La sfida dell'anima: la sofferenza

By in
La sfida dell'anima: la sofferenza

Federica, per tutti “Chicca”, è una ragazza di appena tredici anni a cui le è appena stato diagnosticato un tumore al tronco encefalico: un Glioma che lentamente elimina il funzionamento motorio di una persona. Lei però non si fa prendere dallo sconforto, Chicca infatti decide di combattere il suo nemico a colpi di penna scrivendo giorno per giorno un diario di riflessioni intente ad aiutare chi come lei ha una grande sofferenza nella propria vita ma al contempo ha la grinta, la tenacia e il coraggio di vivere, combattere e sperare giorno per giorno. Le più semplici e banali azioni come camminare, muoversi o respirare diventano per lei vere e proprie sfide ma nonostante questo riesce a vivere la propria situazione con coraggio, inizia a valorizzare le più semplici gioie e per lei la pizza, la coca cola, gli amici e i suoi parenti diventano ciò che c’è di più bello e gratificante nella sua vita. Federica è a metà farfalla e a metà leone: vola leggiadra sulle incombenze della vita attaccando il suo nemico con tutta l’energia che ha, sguainando artigli e digrignando denti, facendo risplendere di luce la sua anima, la sua psiche. Così forte da affrontare gli esami di terza media, le risonanze magnetiche, le visite mediche e i peggioramenti fisiologici con la propria forza e con una famiglia alle spalle unita, pronta ad aiutarla e a dimostrarle l’affetto. 

Pagine che toccano il cuore, che ci insegnano a capire cosa sia la forza, che ci fanno riflettere sul valore della vita, di quanto siano in realtà effimeri i problemi quotidiani e che finché c’è speranza e spirito dovrebbe esserci gioia.

 Nicolò Manzoni

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *